Howell BM950

Ci sono marchi che ancora devo conquistare la fiducia di molti, marchi che ancora non hanno un nome e che tentano di conquistare mercato. Uno di questi è Howell, che sicuramente in pochi avranno sentito nominare ma che già da qualche tempo propone dei modelli interessanti nei mercati più fertili. Stiamo parlando del settore delle macchine del pane e in particolar modo del modello Howell BM950. Quanto segue è una descrizione delle caratteristiche che abbiamo scoperto provandola.

94 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
94 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Come due gocce d’acqua

La macchina del pane Howell BM950 ha un prezzo che oscilla fra le 40 e 60 euro, un prezzo al di sotto della media e lo giustifica bene il design. La forma infatti è quella dei vecchi modelli: tutto bianco e ovalizzato come fosse un casco per la moto. L’oblò però è molto grande e anche se non sappiamo quale dei due è uscito prima ci ricorda molto il  Bestron DBM 400. In effetti potremmo dire che in apparenza sono due gocce d’acqua, anche i display si assomigliano molto e sono rivestiti con materiale anti-bruciatura. Il prezzo? Lo stesso.

Un manuale perfetto

Se l’estetica non è stata un buon punto di partenza non si può dire lo stesso del manuale in dotazione. Finalmente una macchina del pane dove sicurezza e funzionamento vengono spiegati in maniera impeccabile, c’è praticamente di tutto. Alla prima prova infatti sapevamo già che sarebbe uscito del fumo, noi abbiamo abbastanza esperienza per sapere che questo può accadere ed è normalissimo, ma ci domandiamo se qualche soggetto meno esperto non avrebbe annaffiato la sua macchina del pane Howell BM950. Di questi esempi ce ne sono molti, quello del manuale è certamente un problema troppo spesso sottovalutato e quindi degno di nota nel nostro caso.

Impostazioni facili da capire

Abbiamo scelto di impastare un pane da 900 gr che è il massimo che la macchina del pane Howell BM950 può produrre. Il processo è molto semplice e non capiamo se lo è perchè non c’è molto da capire o perchè questa volta il manuale è stato particolarmente chiaro (scusate la nostra euforia ma non siamo abituati)! La cottura scelta è quella della doratura media, possiamo utilizzare il timer per decidere quando farlo partire ma purtroppo non c’è la funzione di cottura rapida. Notiamo quindi che il consumo energetico è di 700 Watt, poco più del Bestron DBM 400 che ne sfrutta 660.

Andante ma non troppo

La cottura non è durata molto, in sole 3 ore il pane era pronto. Ricordiamo che questo è un prodotto di sole 50 euro circa, mentre il Kenwood BM 350 ne costa più di 100 e impiega lo stesso tempo. E’ pur vero però che quest’ultimo ha la funzione di cottura veloce. Ad ogni modo i primi modelli di macchine del pane impiegano circa 5 ore, anche prodotti di eccellente riuscita come il Panasonic SD254. Il pane che abbiamo fatto era nella media, ci accontentiamo senza dubbio perchè i primi tentativi per una macchina che non si conosce sono sempre delle incognite.

Conclusioni

La macchina del pane Howell BM950 ha sicuramente passato il nostro test, senza ombra di dubbio quello della qualità-prezzo. Sotto questo punto di vista si avvicina molto al Bestron DBM 400 che però preferiamo. Ad ogni modo a parte il design superato ma con dettagli vantaggiosi come il display e il grande oblò, non abbiamo riscontrato molti punti deboli. E’ di certo una macchina semplice ma che centra il suo obiettivo, in più viene fornito un manuale molto chiaro che raramente viene offerto con questo tipo di prodotti.

94 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
94 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Vantaggi

  • Manuale molto chiaro
  • Costo basso
  • Cestello anti-aderente
  • Rivestimento anti-bruciatura
  • Facile da usare

Svantaggi

  • Design anti-estetico
  • Manca di cottura rapida

Scheda tecnica della Howell BM950

  • Consente di preparare pane da 650 e 900 gr
  • Programmi di cottura automatici
  • Timer digitale da 13 ore
  • Display lcd
  • Cestello in materiale anti-aderente
  • Pareti anti-scottamento
  • Accessori inclusi: gancio e 2 misurini
  • Potenza 700 Watt

Foto in alta risoluzione della Howell BM950

Qui troverete la foto in alta risoluzione della Howell BM950.

Libretto istruzioni della Howell BM950

Qui invece, nel caso voleste avere piú informazioni, potete scaricare il libretto di istruzioni della Howell BM950.

14 commenti su “Howell BM950

  1. ho acquistato oggi la macchina per il pane bm950 ma non so se il cestello e removibile.io non riesco a toglierlo.come faccio a pulirlo?grazie

    1. Ciao Giovanna,

      confermiamo che la Howell bm 950 ha il cestello estraibile. Il cestello è dotato di un manico sollevabile, tirando il quale dovresti essere in grado di rimuoverlo.
      Per la pulizia è consigliabile utilizzare acqua e detersivo per i piatti.

      Ciao,

      Il Team di Macchina-del-Pane.it

  2. anche io non riesco a togliere il cestello ho provato con forza si allenta tuttto ma non si sfila sono riandanta dal venditore e aspetto che si informi a riguardo oppure cerchero’ un num verde dell azienda anche perche’ si deve togliere per forza dato che sulle istruzioni e’ specificato che e’ rimovibile per pulirlo e’ fondamentale!

    1. Ciao Lorena,

      scusaci tanto ma non abbiamo più in possesso la macchina di cui parli, spiegarti quindi come procedere non è semplice, ti consigliamo comunque di contattare l’assistenza. Il numero in base alla tua residenza puoi trovarlo sul sito della casa produttrice: http://www.howell.it/assistenza.php.

      Ciao,

      il Team macchina-del-pane.it

  3. nel programmare il timer e premendo avvio la macchina non parte mentre senza timer la macchina va bene qualcuno mi sa indicare di cosa si tratti?

    1. Ciao Gaetano,

      Il tuo problema è molto insolito … ci domandiamo se non hai erroneamente programmato il Timer per l’avvio ritardato? 🙂 Prova di nuovo e facci sapere 😉 , altrimenti ti conviene chiamare l’assistenza della Howell. 🙁

      Ciao,

      Il team di Macchina-del-pane.it

    1. Ciao Aurora,

      se vuoi utilizzare le ricette sul libretto prova a contattare l’assistenza della Howell e chiedere a loro…altrimenti puoi trovare molte ricette su questi siti:

      – Giallo Zafferano
      Cookaround

      Ciao,

      Il team di Macchina-del-pane.it

    1. Ciao Marco,
      è possibile che sia solo l’odore della plastica nuova. Prova a lasciare il prodotto fuori dalla confezione e arieggia la stanza se necessario.
      Ciao

      Il team della macchina del pane.it

  4. ok. provo a lasciarla fuori dalla scatola un paio di giorni ma vi assicuro che l’odore era come gli scaldini cinesi tant’è che l’abbiamo spenta. A qualcun’altro è capitato? Avevamo letto buone recensioni sul prodotto.

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto Howell BM950?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *